Ultima modifica: 15 Gennaio 2015

La Giubiana

Classe 2C secondaria Albese

Albese è un paese della Brianza ricco di tradizioni agricole; una di queste è quella della GIUBIANA. Questa leggenda narra di una strega che viveva nel bosco e mangiava i bambini, ma aveva un punto debole: la luce del sole l’avrebbe uccisa. Un giorno, una mamma preoccupata per il suo bambino cucinò un risotto, e lo portò alla Giubiana, ne era talmente ghiotta che non si accorse del sorgere del sole, e bruciò.

Tutti gli anni l’ultimo Giovedì di gennaio nelle piazze si realizzata un fantoccio con stracci e paglia e lo si brucia per ricordare la morte della Giubiana. In base a come brucia il fantoccio si capisce se il raccolto sarà abbondante oppure scarso. Alla fine di questo rito si serve il risotto alla luganega (salsiccia tipica della Brianza).

Tutto questo è stato riassunto in un video con immagini e una canzone realizzata da noi. La melodia è stata creata con strumenti comuni casalinghi, come pentole cucchiai, ciotole, grattugie per creare un nostro Kitchen Music.

Scheda descrizione attività LA GIUBIANA-2C secondaria Albese

Il testo della CANZONE

Scarica qui il calcolo delle calorie ( formato xls)

bandieraInglese   inglese kcal risotto

Bandiera_italiana_piccola   kcal risotto luganega

 

Lascia un commento

 




I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Nel rispetto del provvedimento emanato in data maggio 2014 dal Garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per migliorare la navigazione e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri, ma contiene l'invio di cookie di terze parti. Accettando quanto indicato nella barra in basso si consente all'uso dei cookie. E' possibile disattivare i cookie direttamente dal browser

chiudi